HAI DETTO COCCIONLAIN?

Ho proposto diversi contenuti sulla mia posizione nella scelta di un buon Trainer.

Già in passato ho espresso la mia personale visione di cosa dovrebbe guidarti nella scelta di un buon coach.

Te li ripropongo brevemente qui sotto:

Sul mio libro 

 (che puoi acquistare QUI )

Ho dedicato BEN DUE CAPITOLI a questo argomento, cercando di chiarire quali sono PER ME gli elementi FONDAMENTALI di questa scelta.

E attirando la tua attenzione anche sul fatto che la SCELTA PUÒ ESSERE RECIPROCA!

Ho anche introdotto e mostrato quali caratteristiche devi possedere per essere considerato DA ME un buon candidato.

Ora però voglio trattare più nel dettaglio l’argomento molto gettonato del

COACH ON LINE

Lasciami dire che

SI’, ANCHE IO FACCIO IL COACH ON LINE

So che stai pensando.

Spesso critico e maledico questa pratica satanica.

E non sono affatto “amabile” nei confronti di chi si pone come coccionlain

Ma è anche vero che, in pratica, anche io faccio il coach online.

Cosa voglio dire?

Semplice.

La maggior parte delle persone che seguo, sono distanti da me.

Frequentano altri centri.

Sono in altre città o addirittura in altri paesi.

Quindi per me è naturale sfruttare la odierna tecnologia per fornire loro tutto il supporto di cui necessitano.

Di qui consegue il mio ruolo di COACH ONLINE.

In cui l’ONLINE devi intenderlo come:

“Non è possibile incontrare gli atleti direttamente di persona e quindi si usano videochat, videocall, e qualsiasi altra cosa che può consentire di fornire un servizio d’elitè a chi ha deciso di affidarsi a me”

Per favore, rileggi le righe precedenti.

RILEGGILE BENE PERCHÉ SONO FONDAMENTALI!

Sono importantissime!

E ti spiegano che PER ME, la modalità con cui viene erogato il servizio, non impatta, né deve farlo, sulla QUALITÀ del servizio stesso!

In parole povere:

IL MIO SERVIZIO DI COACHING E’ LO STESSO!

CHE CI INCONTRIAMO DI PERSONA O MENO

 

Quindi il coccionlain NON E’ un lavoro!

Semmai è UNA MODALITA’ con la quale si svolge un lavoro.

Che è e rimane quello di COACH.

Una persona come te, infatti, può usufruire de servizio di una persona come me, in maniera duplice:

  • Personal Trainer
  • Coach

Nel primo caso il servizio è legato al tempo (ora) ed alla presenza fisica.

Mi spiego: io ti seguo e mi dedico a te, ogni volta che tu hai una sessione di allenamento.

E’ un servizio enormemente di valore, dato che, di fatto, tu mi “affitti” per un certo tempo, durante il quale io sono completamente dedicato a te ed al tuo workout.

Capisci come con un servizio del genere, il guadagno che tu puoi avere in termini di crescita e di “produttività” durante l’allenamento è enorme.

Nel secondo caso, invece, viene a mancare la componente fissa legata al tempo e, a volte, la presenza fisica.

In pratica tu ti alleni per i fatti tuoi e mi fornisci feedback importanti (che analizzo offline) per modellare il lavoro sulle tue caratteristiche e per correggere di volta in volta il tiro.

E’ un servizio di valore anche questo certo!

La differenza è nel sincronismo con cui si effettua tutta l’azione di correzione e tuning.

Infatti in questo caso viene svolto tutto in modo asincrono e offline.

Quindi NON È strettamente legato al tempo!

Ma la QUALITÀ rimane e deve essere sempre LA MASSIMA POSSIBILE!

Per questo ti invito a rompere l’equivalenza

COACHING ON LINE = SERVIZIO ECONOMICO

E semmai a sostituirla con

SERVIZIO ECONOMICO = SERVIZIO DEMMERDA 

Perché alla fine 

mangi come spendi

come dicevano i nostri nonni…

Bada bene: questa è

LA MIA VISIONE PERSONALE !

 

E’ chiaro che tu sei libero di ricercare il servizio che più ti aggrada.

Vuoi un certo tipo di servizio?

Scegli quello che più ti soddisfa!

Ci mancherebbe!

Il mio ruolo di coach è solo quello di farti riflettere che, magari, prima di affidare il tuo corpo e i tuoi sogni ad un coccionlain

MAGARI, conviene farti due domande.

MAGARI conviene fare due indagini

MAGARI conviene verificare che la persona cui ti stai rivolgendo, abbia anche una identità REALE.

Che sia REALMENTE chi tu pensi.

E che faccia REALMENTE il lavoro che tu pensi.

E che si prenda REALMENTE cura di te, del tuo corpo e del tuo obiettivo.

Perché alla fine

TU VUOI RISULTATI REALI

Ollain o meno, poco importa, vero?

A presto,

Coach Max