NON DIMAGRISCI È TUTTA COLPA DELLA MATEMATICA!

O QUASI…

 

Eccoci qui!

Ormai si suda anche stando fermi: fa un caldo insopportabile!

E’ piena estate e come ben saprai, non è più tempo di scuse!

E’ arrivato quel momento dell’anno da te tanto atteso ma anche e soprattutto MOLTO TEMUTO!

Quindi, a meno che non sei di quelli che fanno la vacanza alternativa in Groenlandia o tra i Fiordi Norvegesi, probabilmente ti conviene continuare a leggere per scoprire

 

COME MAI ANCHE QUEST’ANNO
LA PROVA COSTUME
LA SUPERI L’ANNO PROSSIMO!

 

Eh sì, perdona la franchezza, ma è ormai evidente che sei arrivato lungo alla scadenza…

Troppo lavoro, troppa famiglia, troppi impegni, …
…, TROPPA DIETA, TROPPO ALLENAMENTO!

Hai proprio letto bene!

TROPPA DIETA E TROPPO ALLENAMENTO!

Certo, perché preso dal panico, pur di perdere quegli ultimi fottuti chili o gli ultimi dannati centimetri, molto probabilmente ti sei ridotto ad ammazzarti di workout e a mangiare come uno dei protagonisti della serie LOST!

Eccoti spiegato il perché voglio darti alcune indicazioni importanti che letteralmente RIVOLUZIONERANNO IL TUO MODO DI PERDERE PESO, permettendoti di farlo in modo

  • Sano
  • Semplice
  • Concreto

 

COMINCIA A CONTARE

Dovrebbe essere il punto numero ZERO, non l’uno.

Non dovresti nemmeno pensare di cominciare se non hai chiaro QUANTO stai buttando dentro il tuo corpo.

Se non cominci a capire che tutto ciò che ingurgiti ha un valore numerico in termini di calorie, puoi essere sicuro di stare vicino ad una cosa definita:

IL FALLIMENTO!

Non devi agitarti, alla fine il discorso è molto semplice. Seguimi un attimo e sarà tutto più chiaro:

 

QUELLO CHE ENTRA >=< QUELLO CHE ESCE

  • Se ciò che assumi con l’alimentazione, il cibo, è maggiore rispetto a quello che bruci con tutte le attività che fai, semplicemente INGRASSI
  • Se il bilancio è uguale, RESTI STABILE
  • Se è minore, DIMAGRISCI

Punto!

Non proprio per la verità…
… perché è proprio qui che nasce il malinteso!

 

NON SOLO NUMERI

Esatto!

Perché, seguendo la logica matematica, meno mangi, più dimagrisci…

E purtroppo NON E’ proprio così!

Funziona nel breve periodo ma poi inevitabilmente il tuo corpo si adatta e, sentendosi ATTACCATO, si difende tramite tutta una serie di sistemi di protezione, impressi nei tuoi geni.

In parole molto semplici, il tuo corpo ragiona così:

  • MANGI TROPPO POCO? ⇒ ALLARME ⇒ Alzo il livello di STRESS ⇒ Abbasso tutti i livelli al regime di sopravvivenza ⇒ STOP AL DIMAGRIMENTO
  • TI ALLENI TROPPO?  ⇒ ALLARME ⇒ Mi sento attaccato ⇒ Alzo il livello di STRESS ⇒ STOP AL DIMAGRIMENTO

 

COSA FARE ALLORA?

In realtà qualcosa di molto semplice!

  1. Comincia a capire che il deficit lo puoi ottenere anche MANGIANDO! In effetti è sufficiente bilanciare in maniera opportuna attività fisica e alimentazione.
    Quindi meglio che eviti il TROPPO in senso stretto!
  2. NON ELIMINARE MACRONUTRIENTI! E’ dannoso e inutile per i motivi detti prima: il corpo si adatta e prenderà quella azione come un attacco alla tua salute e quindi ti cercherà di difendere adottando dei sistemi che contrasteranno con il tuo obiettivo. I macronutrienti vanno conosciuti e saputi manipolare perché devono essere considerati alleati e non nemici.
  3. Lascia perdere quelle cose lì che promettono risultati mirabolanti in tempi brevi! Se funzionavano davvero ero io il primo a prenderle e starei scrivendo dei loro effetti miracolosi, no?
    Potrebbero funzionare nel breve periodo ma creando scompensi che faticheresti a ristabilire nel lungo periodo.

In questo modo, in futuro, potrai sicuramente costruire un risultato sano e duraturo.

 

Coach Max

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.