“COSA MI DEVO PRENDERE?”

E’ una delle domande che maggiormente mi sento rivolgere da gente di qualsiasi età, livello, sesso…

“COSA DOVREI PRENDERE?”

Che tu sia uomo o donna, novizio o avanzato, giovane o maturo, sono STRASICURO che hai fatto questa domanda a qualcuno come me (e non solo…) almeno una volta. Vero? Come spiego nel

VIDEO SOTTOTITOLATO QUI NEL SEGUITO

Che ti invito a vedere con calma

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO

  Questo è il genere di domande che anche atleti avanzati come quelli del mio team mi porgono abbastanza spesso  E sono molto precisi riguardo gli argomenti.  E ti ripeto, sono atleti avanzati con una cultura ed esperienza di basa molto corposa per quel che riguarda allenamento, alimentazione e palestra.  Questo per tranquillizzarti e per mostrarti che è certamente NORMALE porti delle domande di questo tipo.  Tuttavia, come è mia abitudine, ti risponderò in maniera un po’, come dire, INUSUALE.  In pratica ti farò fare dei passi indietro per farti comprendere che ANCHE QUESTA DOMANDA, come quella sull’allenamento del precedente articolo (https://www.maxcorallo.it/quanto-ti-devi-allenare/), è semplice e complessa allo stesso tempo.   E quindi vale la pena FISSARE ALCUNE BASI, prima di fomentare delle false speranze.  Allora meglio partire da una domanda un po’ meno precisa, non credi? Del tipo:

“DEVI INTEGRARE O NON DEVI INTEGRARE?”

 La risposta è secca ed è

DIPENDE

  Dipende da una miriade di fattori. Che fondamentalmente puoi ridurre a due.

PER AVERE LA RISPOSTA A QUESTA DOMANDA PUOI LIMITARTI A CONSIDERARE A SOLO DUE FATTORI.

Sei un novizio o un avanzato? Sei appena entrato in questo mondo? O lo bazzichi già da un po’? Hai già avuto modo di sperimentare qualcosa della vita da sportivo? O sei un ex sedentario ormai redento alla nuova fede del Fitness? SEI UN NOVIZIO Allora prima di pensare all’integrazione, a mio modo di vedere le cose, dovresti verificare in che modo ti stai alimentando e in che modo ti stai allenando. Non puoi parlare di integrazione senza chiederti se quello che stai facendo adesso crea la necessità di avere questa integrazione.  E con questo voglio dire:

  • Sei sicuro che la tua alimentazione non ti dia o non ti possa dare tutto quello di cui tu hai bisogno?
  • Sei sicuro che il tuo allenamento stia creando i presupposti tali da giustificare una integrazione?

 In pratica

  • Stai mangiando sufficientemente bene? In modo adeguato e bilanciato?
  • Ti stai allenando in modo sufficientemente distruttivo?

 Perché ti dico questo?

Semplicemente perché

VOGLIO METTERTI IN GUARDIA

SEI IN PERICOLO!

ED IO VOGLIO SALVARTI!

  Seguimi, ti spiego come mai. Devi sapere che a fianco dell’integrazione si appoggia tutta un mondo che fa leva su un aspetto psicologico importante. Infatti molto spesso, la ricerca di un fisico migliore, che ancora non ti appartiene ma che ambisci ottenere, può essere vissuto con molta sofferenza. Dieta e allenamento possono essere viste come grandi PRIVAZIONI. Privazioni che tu affronti a testa alta, con coraggio. Perché sei un guerriero! E come un guerriero vuoi il premio! Adeguato alla battaglia che stai affrontando. E rapido!  Ecco che la famosa RICERCA DELLA PILLOLA MAGICA, fa da leva sul tuo stato d’animo e ti spinge, nella migliore delle ipotesi, a ricercare quell’ingrediente che nessuno conosce e che ti permetterà di avere quei risultati che stai faticosamente cercando!   Detto tra noi, è per questo che la gente cade nella tentazione DOPING … ma è un altro discorso che forse prima o poi toccherò.   Ma non oggi! Oggi ti voglio dire che, purtroppo per te e per me, questa pillolina NON ESISTE! Sai, non ti nego che anche io sono molto pigro. E mi piacerebbe un sacco trovare la pillolina e usarla… e caso mai venderla anche… che ci farei due soldi facili facili. Sì, perché come ti dicevo l’aspetto psicologico è molto importante e conosciuto. E fare leva sulla spirale di frustrazione che i fallimenti si tirano dietro, è abbastanza semplice. Quando si è dotati di un buon cinismo.

 E come puoi difenderti allora?

Se sei un novizio, una persona che ha cominciato da poco devi necessariamente assicurarti che la tua alimentazione (macro e micro nutrienti) sia ottimale. Che il tuo allenamento sia proporzionato al tuo stato. E che il tuo riposo sia adeguatamente soddisfacente. Quindi prima di chiederti cosa puoi prendere, potresti valutare la possibilità di farti guidare da qualcuno di valido, non credi? SEI UN AVANZATO Mi auguro che tu sia in grado di valutare i punti esplicitati nel caso novizio. Cioè mi auguro che sai manipolare bene i nutrienti per bilanciarli al tuo attuale allenamento o che almeno tu ti sia affidato a qualcuno che lo fa per te.  Lasciami immaginare che sia così  Quindi, conosci anche tutta quella miriade di integratori che si trovano sul mercato.

 

SERVONO O NON SERVONO?

SONO ADATTI A QUELLO CHE FAI?

TI FARANNO RAGGIUNGERE IL TUO OBIETTIVO?

  Ti racconto una cosa. Conosco diversi atleti che hanno ottime prestazioni e che usano una integrazione veramente basilare. Talmente essenziale che se la racconto in giro, non ci crede nessuno. E probabilmente non ci crederai nemmeno tu. Conosco agonisti di diversi sport che gareggiano a livello molto alto e che usano SOLO sali minerali vitamine e delle polveri proteiche. E ti inserisco anche le polveri nel discorso integrazione, anche se personalmente le reputo cibo. Te le inserisco nel discorso perché la maggior parte delle persone le reputa integratori. E forse anche tu la pensi così.  

Quindi quale è il punto?

Beh, anche se sei un atleta avanzato, prima di cercare anche tu l’integratore o la molecola di ultima scoperta, probabilmente ti conviene rivedere i punti citati per il novizio.

FARE UN PICCOLO PASSO INDIETRO, PER FARNE DIVERSI AVANTI.

Potrebbe essere la chiave del tuo successo. E del tuo risparmio!  E ora 

GODITI IL VIDEO SOTTOTITOLATO QUI SOTTO

 

E LASCIA PURE LA TUA OPINIONE O LE TUE DOMANDE QUI SOTTO

   

Coach Max